Il mio percorso professionale

Gioie e successi, delusioni e dolori

Durante il mio percorso, caratterizzato da alti e bassi ovviamente, ho avuto la fortuna di essere sempre stata affiancata e sostenuta da una famiglia che ha creduto in me e che anche nei momenti difficili ha saputo spronarmi a non mollare mai.

Penso che questo sia uno degli ingredienti fondamentali che mi hanno permesso di realizzare alcuni dei miei sogni.

2010

2010

Image
Image
Image
Image

Inizio carriera

Giovanissima

Ho iniziato a correre in bici nel 2010, da G3, nel Team Teneroni Asti, squadra di casa.

Da giovanissima non mi sono fatta notare particolarmente, tra le femmine salivo sul podio ma niente di più. La "Teneroni" negli anni ha cambiato nome, ma la squadra è sempre rimasta tale. Nel 2011 è diventata "Nuovo Ciclismo" e nel 2012 "Footon Servetto"

2013

2013

Image
Image
Image

Cambio Team

G6 - Esordiente

Da esordiente di 1° anno sono arrivate le prime soddisfazioni

Da G6 sono passata, insieme ai miei fratelli, nel Team Rostese, dove ho esordito anche da esordiente di primo anno, durante il quale sono riuscita a farmi valere un po’ di più, tra i maschi.

Image
Image
Image
2015

2015

Image
Image
Image
Image
Image
Image

RACCONIGI CYCLING TEAM

Racconigi Cycling Team

Il passaggio nella società di Claudio Vassallo si rivelerà fondamentale per la mia crescita

Sono entrata nel mondo femminile nel 2015, da esordiente secondo anno, con il Racconigi Cycling Team. Durante questa stagione ho avuto i miei primi veri risultati, tra i quali la mia prima vittoria e il mio primo piazzamento ai Campionati Italiani, cosa che anni prima solo sognavo. 

Nel 2016, da allieva primo anno, ho patito parecchio il passaggio di categoria, ho scoperto la mia passione per le cronometro e dopo una stagione complicata sono riuscita a conquistare un secondo posto in volata (campo che non ritenevo affatto il mio) nella gara di casa.

Nel 2017, da allieva secondo anno, ho avuto una stagione carica di piazzamenti, tra cui un terzo posto ai campionati italiani su strada, terzo posto ai campionati italiani a cronometro e terzo posto con il quartetto piemontese su pista, ma nessuna vittoria.

2018

2018

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Esordio tra le Juniores

Grandi soddisfazioni

Sono entrata all’interno del gruppo della Nazionale...

Nel 2018, con il passaggio nella categoria juniores, ho avuto le mie prime grandi soddisfazioni. Sono entrata all’interno del gruppo della Nazionale, partecipando agli europei in Repubblica Ceca sia nella gara in linea sia nella gara a cronometro. E in quest’ultima specialità ho conquistato il bronzo ai campionati italiani. Ma la maggiore soddisfazione l’ho provata con la partecipazione ai campionati mondiali su strada a Innsbruck.

Nel 2019 ho raggiunto l’apice dei miei risultati. Ho ottenuto due vittorie, una a cronometro e una su strada. Partecipando ai campionati europei su pista a Gand in Belgio. Ho vinto la medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre e la medaglia d’oro nella gara a punti. Ho partecipato ai campionati europei su strada ad Alkmaar e ai campionati mondiali su strada nello Yorkshire. E infine ho vinto la medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre ai mondiali su pista di Francoforte sull’Oder in Germania.

2020

2020

Image
Image
Image

Passaggio tra le Elte

Studio e Maturità

Nel 2020 mi sono concentrata sulla maturità. Grazie alla comprensione e al sostegno del Racconigi Cycling Team ho potuto disputare una stagione, già contrassegnata dal Covid-19, senza pressioni. Sono riuscita a vincere la due giorni in rosa di Racconigi, conquistando il secondo posto nella gara in linea.

Seguitemi sui social media

Newsletter